Luci d’Artista 2018/2019: spuntano le stelline nella villa comunale, creature marine nella Salerno antica

Tanta la curiosità per le Luci d’Artista. Dopo la “sorpresa-limoni”, per la quale ha espresso perplessità anche il Governatore della Campania, Vincenzo De Luca, molti cittadini fremono per conoscere le altre novità dell’edizione 2018/2019. Lo stesso presidente De Luca ha anticipato che in piazza Flavio Gioia arriverà Nettuno sul suo carro.

La villa comunale

Intanto, sugli alberi della villa comunale, sono spuntate delle decorazioni a spirale e delle stelline: queste ultime, tuttavia, suscitano domande tra i curiosi in merito al tema che animerà il polmone verde della città. Da indiscrezioni, infatti, nei giorni scorsi, era emerso che la villa comunale si sarebbe trasformata in un acquario, ma la presenza delle stelle appena installate mette in dubbio, adesso, tale voce.

Il centro storico

In  via Portacatena, invece, sono spuntati coralli ed altre decorazioni che richiamano il mare, così come in via Mercanti, dove delle creature del profondo blusimili a meduse giganti, dominano la strada in cui è sito il Museo Virtuale della Scuola Medica Salernitana.

L’attesa

E, mentre i lavori di installlazioni proseguono rapidamente, continua a crescere la voglia di scoprire l’atmosfera luminosa che, anche quest’anno, renderà suggestiva la nostra città, a partire dal 9 novembre.